Non si fermano all'alt, corsa contromano

Due poliziotti sono rimasti leggermente feriti dopo uno scontro avvenuto nel corso dell'inseguimento di una Opel Corsa che non si era fermata all'alt e a bordo della quale vi erano due giovani, Matteo Compierchio, di 19 anni, e Danilo Pio Didonato, di 20, entrambi con precedenti penali, che sono stati arrestati. L'inseguimento è avvenuto ad alta velocità e, a tratti, anche contromano per le strade di Cerignola. I due giovani dovranno rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di beni dello Stato. Giunti in Viale di Vittorio i due giovani hanno eseguito una violenta sterzata della vettura, entrando in collisione con l'auto della polizia, provocando il ferimento dei poliziotti, e poi in via XX Settembre la vettura è andata a sbattere contro il muro di una abitazione. Scesi dall'auto, i due hanno tentato di fuggire a piedi, ma sono stati bloccati dai poliziotti. L'auto era senza assicurazione e il conducente senza patente. Gli agenti guariranno in 10 giorni.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Deliceto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...